Capanna Dötra (1749 m)-Varie CH

Oggi causa dimenticanza ciaspole di uno di noi (chi?), siamo partiti una mezzora di ritardo e abbiamo deciso di cambiare meta, per essere a casa un pò presto onde evitare la colonna dei pendolari al confine.
Nuova meta: anello Dötra, anche per per farmi fare meno fatica, sperando in un veloce recupero della caviglia. Lasciamo l’ auto a Piera (Camperio) e seguiamo indicazioni per Anveuda, passando per Marzanei e raggiunto Anveuda continuare poi per Dötra. Il percorso è facile, poco impegnativo, ancora con parecchia neve, sebbene battuto da motoslitte le ciaspole non guastano. Il paesaggio è sempre molto bello attorno a noi, fin dalla partenza, e i vari agglomerati di case/baite lo rendono più caratteristico. A Dötra la Capanna è chiusa ma, vista la bella giornata, la sosta pranzo al sole non ci ha fatto rimpiangere il non poter accedere alla stessa. Discesa in diretta passando per Oncedo e così arriviamo facilmente alla macchina. A rendere la gita più piacevole c’è stato l’ incontro, nei pressi della Capanna, dell’ amico Livio con la moglie Carmen, che con gli sci facevano il percorso inverso. Gran bella giro ad anello in una giornata solatia, calda e in ottima e allegra compagnia con comparse saltuarie di “folletti” a fare cadere nella soffice neve i vari partecipanti … e conseguenti risate…cosa si vuole di più!!! 

Amici della Montagna: Carlo-Flavio-GianMario-Marietto

Scarica
Traccia GPS – Statistiche Orux Maps

10,534 Visite totali, 5 visite odierne

6 commenti:

  1. Eugenio Castiglioni

    Nonostante il disguido…..i folletti vi hanno scoperto…..Ambiente fantastico!
    Giornata straordinaria e complimenti a tutti in particolare a te ,per il tuo continuo miglioramento.
    Buona continuazione
    Eugenio

  2. Foto bellissime,però si vede molto bene che è mancata la persona giusta per mettervi in riga

  3. Grande Flavio, bel servizio, il giusto per una giornata super, folletti compresi.

    • Grazie Carlo…hai proprio ragione, tutto perfetto ottimo il paesaggio, la gita, la compagnia e per quanto riguarda i “folletti”, si sa che si presentano spesso quando c’è neve fresca, quella bella soffice!!! Ciao!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *