Monte Rondo (2179 m) – Ossola

La meta di oggi sarebbe Pizzo Albiona. Grazie a Giancarlo riusciamo ad arrivare ad Alpe Fori in auto. Partiamo seguendo la strada forestale ma dopo un paio di km la caviglia ha cominciato a darmi problemi. Rallentiamo il passo e proseguiamo fino ad arrivare all’Alpe d’Andromia. La caviglia non mi permette di fare la gita prefissata e invito gli amici a proseguire. Con loro arrivo al Lago d’ Andromia…stupendo, e guardando in alto vediamo che il Pizzo Albiona è carico di nuvole grigie e gli amici decidono di rinunciare per non correre rischi di temporali in quota. Giancarlo propone di andare al Monte Rondo e mi incita a tentare di stare con loro. Pian piano arriviamo al Passo di Frove e poi insieme raggiungiamo Monte Rotondo. Il panorama attorno a noi sarebbe bello ma le nuvole non lo permettono. Marietto vorrebbe andare al Lariè e si consulta con Giancarlo poi,  forse per non lasciarmi solo, decidono di rinunciare e restare con me…GRAZIE! Lunga pausa tra pranzare e chiacchierare e le nuvole nel frattempo si sono intensificate per cui optiamo per la discesa. Discesa seguendo lo stesso percorso di salita. Grazie a Marietto e Giancarlo per la pazienza nei miei confronti e speciale grazie a Giancarlo per il servizio auto.

Amici della Montagna: Flavio-Giancarlo-Marietto

Scarica
Traccia GPS – Statistiche Orux Maps

 

23,888 Visite totali, 1 visite odierne

2 commenti:

  1. Eugenio Castiglioni

    Mi spiace per il guaio alla caviglia, spero che sia risolto..
    Grande ambiente ľalpe Andromia….
    Zona che permette una grande traversata da Monte Ossolano a Preglia…..e poi servizi automobilistici.
    Comunque, il giretto è stato sicuramente bellissimo.
    Complimenti a tutti
    Ciao Flavio
    Eugenio

    • Ciao…cose che capitano…è da prima di Natale che ho problemi…alti e bassi! Alcune volte è più facile accettare il dolore altre no!
      Comunque come si suol dire “mai mollare”!!! La zona è comunque meravigliosa a parte il problema raggiungere Alpe Fuori…senza mezzi è molto lunga!!!
      Grazie…Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *