Monte Piambello (1125 m)-EMTB-(Varie-IT)

Oggi la gita è organizzata da Carlo, conosce molto bene la zona, essendo nato e cresciuto a Cuasso al Monte. Noi ciecamente ci fidiamo di lui. Si parte dall’ Ospedale di Cuasso al Monte, su sterrato, che conduce al Monte Piambello. Per i dotati di bici “muscolare” è alquanto lunga e duretta la salita essendo a tratti il percorso un pò sconnesso. Giunti in vetta, qualche foto al bel panorama che ci circonda e un veloce spuntino, “baciati” dal sole. Si riparte in direzione opposta e il primo tratto è difficilmente pedalabile, essendo ripido e sconnesso. Poi è divertente, almeno per me, per gli altri un pò meno (a piedi). Ci dirigiamo al Sass di Boll per foto ricordo, ritorniamo all’ incrocio e ci dirigiamo verso la Bocchetta dei Frati, poi proseguiamo per la Bocchetta di Stivione. Dalla bocchetta una lunga discesa su sterrato ci porta alla località Imborgnana e poi una breve salita per arrivare alle auto. Bella gita, ci siamo divertiti…grazie Carlo!  

   Amici della Montagna: Carlo-Flavio-Marietto

Download file: 2020-02-07-piambello.gpx
Traccia GPS – Statistiche Orux Maps

 

 

 5,943 total views,  1 views today

2 commenti:

  1. CARLO BRAMBATI

    Grazie Flavio, belle foto. Bel giro, faticoso per chi non è servoassistito, tuttavia tolto il tratto dal Piambello al Sass di Boll, il resto l’abbiamo pedalato abbastanza bene. Duro il tratto che ci ha riportato all’ospedale, anche per la fatica accumulata. Alla prossima.

    • come ti capisco Carlo…le salite anche per me ERANO delle gran sofferenze e di conseguenza meno energie e concentrazione per le discesa!!!
      alla prossima!!!…Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *