Cima del Tiglio (2545 m)-Valsesia

Si parte dal bel paese di Rima con le sue caratteristiche case Walser. Si prende il sentiero 93 e la si segue fino al Colle del Termo…un pò nel bosco e poi sul più ripido tratto fuori dal bosco. Dal Colle sono evidenti i paravalanche che sono anche una protezione durante la salita che bisogna fare per raggiungere la Cima del Tiglio. Dalla vetta, con bel tempo, c’è un bel panorama a 360°. Quattro foto e si ripercorre lo stesso percorso di salita fino a tornare a Rima. Simpatica gita!  

Amici della Montagna: Avio-Carlo-Cinzia-Donato-Flavio-GianMario-Marietto-Marta-Massimo

Download file: 2020-07-02-cima del tiglio.gpx
Traccia GPS – Statistiche Orux Maps

 4,908 total views,  2 views today

6 commenti:

  1. Eugenio Castiglioni

    Bellissima , seppur poco gettonata escursione.
    La numerosa compagnia, piena di entusiasmo a sicuramente apprezzato la scelta.
    Complimenti a tutti!
    Ciao Flavio
    Eugenio

  2. Anche cima lampone non mi sembra male …. Belle le foto e la compagnia ( che mi manca)
    Complimenti a tutti !! A presto ….

  3. Sergio Cremona

    Esatto Flavio, il Lampone meglio da Carcoforo ma non è uno scherzo nemmeno di lì. Non sapevo avessero messo i paravakanghe! Problemi col cane pastore ne avete avuti? Ciao, sempre in gamba. Sergio

    • Quando ci sono stato l’altra volta i paravalanghe non c’erano. Fin da lontano sentivamo abbaiare e quando siamo arrivati al Passo, vediamo scendere una persona che non si è fidato di avvicinarsi al cane e ha rinunciato alla vetta. Quando ci siamo avvicinati noi si allontanava e così siamo arrivati in cima senza problemi…ha sempre abbaiato finchè siamo spariti dalla sua visuale. Erano due cani che facevano la guardia ad un numeroso gregge di pecore. Ciao…Flavio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *