Monte Spalavera (1534m)-EMTB-(Val Grande)

Torno al Monte Spalavera con Avio. Partiamo da Piancavallo e procediamo per strada sterrata fino ai piedi del Morissolo (strada Cadorna). Bello il panorama fin dalle prime curve. Proseguiamo verso Colle e poi subito in salita per il Monte Spalavera. Avio ha fatto il primo tratto deciso, in perfetta forma, poi, pian piano ha ridotto il ritmo e ha dovuto fare qualche tratto accidentato a piedi…comunque è arrivato soddisfatto sulla vetta. Scendiamo verso Pian d’Alpe su sentiero ripido ma alquanto sconnesso che si può fare in sella, poco divertente, poi nel bosco è bello e divertente! Proseguiamo per Cima d’ Alpe, zona ricca di trincee e fortificazioni. Purtroppo la zona è invasa da erba ecc… manca manutenzione. Superiamo la casermetta e inizia l’ avventura nel bosco successivo in quanto non ci sono segnalazioni di sentiero, lo si inventa cercando di ricordarci quando lo abbiamo fatto nel passato, su un bel percorso filante, evidente e divertente…purtroppo tutto è abbandonato, con piante cadute e ramaglia a non finire. Avio suggerisce di spostarci sulla destra ed infatti c’è una parvenza di sentiero che poi diventa sempre più ciclabile fino nei pressi dell’ Oratorio S.Eurosia per una breve sosta. Riprendiamo il percorso che ci fa passare per La Piazza poi su strada asfaltata fino a Pian d’ Alpe dove prendiamo un bel sentiero per Colle e di nuovo su asfalto ritorniamo a Piancavallo. Poteva andare meglio ma…accontentiamoci!!!

Amici della Montagna: Avio-Flavio

Download file: 2020-07-07-spalavera.gpx
Traccia GPS – Statistiche Orux Maps

 5,394 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *