Spitzhorli (2729 m)-EMTB – Varie CH

Su proposta di Avio decidiamo di andare allo Spitzhorli (CH). Gita già fatta un paio di volte nel passato con la bici “muscolare”. Oggi Fabio ed io abbiamo E-Bike ma Avio (eroe) vuole soffrire con la “muscolare”. Lasciamo l’ auto al Sempione e seguiamo la strada asfaltata che porta all’abitato di Hopsche dove inizia la fatica. Anche con la bici assistita non si riesce più di tanto a salire per via del ripido e dei sassi/rocce che ci impongono di spingere…Avio sorride a vedere noi spingere con bici da 25 kg!!! Ma ci rifaremo dopo, più avanti!!! Dopo il superamento del tratto ripido e sconnesso, si inizia a pedalare e cosi raggiungiamo lo strappo che c’è prima della piana sotto il Tochuhorn, dove Avio ha dovuto scendere e si farà un bel tratto a piedi e la stessa cosa si ripeterà sul tratto finale per raggiungere il passo Usserie Nanzliche. Al passo ho deciso di provare a salire allo Spitzhorli in bici e facendo quasi tutta la salita in sella ho raggiunto la vetta. (solo due o tre spintarelle di qualche metro nei punti con rocce e curve strette del sentiero)…grande soddisfazione!!! Fatte le foto di rito mi gusto la discesa, tutta in sella, facendo attenzione nei punti più ripidi e tortuosi e raggiungo gli amici al passo. Partiamo insieme per gustarci la discesa, subito un bel tratto filante che porta al Bistinepass poi un tratto un pò tecnico tra rocce e sassi e poi di nuovo filante fino al lungo traverso che porta a Bielti, ai piedi del Passo del Sempione. Questo traverso è interessante e altrettanto tecnico, in alcuni punti, ma tutto fattibile a parer mio. Da Bielti inizia la strada asfaltata che riporta con una rilassante pendenza al Passo del Sempione. Gran bel giro, faticoso ma di grande soddisfazione e con la compagnia giusta, divertente!!!

Amici della Montagna: Avio-Fabio-Flavio

Download file: 2020-08-23-spitzhorli-emtb.gpx
Traccia GPS – Statistiche Orux Maps

 16,586 total views,  1 views today

8 commenti:

  1. Ezio Cappelletti

    Giro da ripetere in mia presenza ….
    Complimenti ai partecipanti e un saluto particolare ad Eugenio , grande amante della montagna ….

    • Il giro lo possiamo fare quando sei pronto! Sappi che devi spingere parecchio e speriamo il tuo piede possa sopportarlo…altrimenti spostiamo. Fra poco nevica per cui ….
      Ciao fratellino…Flavio

  2. eugenio castiglioni

    …. Quà gli elogi a Tutti, sono d’obbligo!
    Impressionante vedere con quale destrezza, “coraggio” e forza psicofisica, i tre funamboli hanno affrontato un impresa di grande rilievo.
    Naturalmente a Flavio va ricosciuto, l’ulteriore forza di affrontare la salita finale sino alla vetta….Bravissimo!
    Aggiungo i saluti ed il ringraziamento ad Ezio , per avermi ricordato!
    Spero di vederlo all’opera , quando ripeterà l’impresa!
    Ciao a Tutti
    Eugenio

    • Caro Eugenio…concordo con tutto quanto hai scritto e ti ringrazio per il pensiero relativo alla mia salita in vetta! Che soddisfazione!!! Grazie veramente ai partecipanti e particolarmente ad Avio che è un eroe, considerando la fatica che ha fatto!
      Ciao e …a presto…Flavio

  3. Ciao Flavio, bravissimi a salire allo spitzhorli in ebike… consiglio: la prossima volta anzichè scendere dal bistinepass prosegui ancora un po’ sino alla magelicke, la discesa verso gampisch è molto più bella di quella del bistine…….

    • Grazie Fabriziodella dritta…ho guardatosulla cartina ed effettivamente sembrerebbe più bella…hai la traccia? Sei sempre GRANDE…mio fratello vorrebbe andare da quelle parti ancora mmma penso sarà per l’ anno prossimo. Quello che mi rompe è il primo tratto dopo Hopsche…una gran fatica con la e-bike! Grazie ancora e …a presto …Flavio…ciao!!!!

  4. ciao flavio, ti ho inviato la traccia via mail

Rispondi a cappef Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *