Alpe Suzzo (1667 m)-Diga di Agaro (1597m)-Devero

Oggi partiamo da Croveo (sopra Baceno direzione Devero).Si parte un centinaio di metri prima di entrare in Croveo. La salita è ben segnata sia andata che ritorno. Saliamo per  Alpe Suzzo e torniamo da Piodacalva. Il percorso è nel bosco per un bel tratto per arrivare all’ Alpe Mollio Alto, poi Alpe Prem e in sequenza la bella Suzzo Sotto, Suzzo Sopra e poi scollinare verso la diga di Agaro. Il sentiero porta ai piedi della diga, costruita dal 1936 al 1940, alta 56m e lunga 243m con capacità di 20 milioni di metri cubi di acqua. Noi decidiamo di salire alla diga per gustarci il panorama. Breve sosta sulla riva del lago per pausa pranzo e ritorniamo ai piedi della diga dove, nei pressi del posteggio, sulla sinistra delle gallerie, parte il sentiero per Costa-Piodacalva. Il sentiero costeggia il fiume e ad un bivio voltiamo a sinistra per attraversare il fiume direzione Piodacalva. Qui giunti, ammiriamo lavori di ristrutturazione dell’ alpeggio e iniziamo la lunga discesa che ci riporta a Croveo. Gran bel giro ad anello in simpatica compagnia.

Amici della Montagna: Avio-Bruno-Carlo-Cinzia-Flavio-Marietto

Download file: 2021-05-30-alpe suzzo-agaro.gpx
Traccia GPS – Statistiche Orux Maps

 40,994 total views,  1 views today

8 commenti:

  1. Bei posti e belle foto ….

  2. GIORGIO CAPPONI

    Gran bella escursione in luoghi carichi di storia. Ho rivisto con piacere che dopo 13 anni, l’antico pitale è ancora al suo posto. Bella compagnia e foto spettacolari come sempre, bravo Maestro.

  3. Eugenio Castiglioni

    Grande gita , in un ambiente “mitico” le foto l’ho testimoniano e,accompagnata da una condizione meteo bellissima. La simpatica compagnia arricchita dall’amico Bruno , completa in bellezza la giornata.
    Ciao Flavio

    • Grazie Eugenio…so che Bruno è tuo amico ed è un amante della Montagna. La gita è sempre bella specie se il tempo è facvorevole…la compagnia la conosci!
      A presto!!!

  4. Complimenti foto bellissime e gran bel giro.Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *